Vinifera Forum 2022 – Incontri e confronti sull’arco alpino

Degustazioni, conferenze tematiche, visite guidate presso vigneti e cantine artigianali: a partire dal 5 marzo, il Forum vi accompagnerà verso la due giorni della Mostra Mercato. Un gustoso preludio per farvi degustare in anteprima tutto lo spirito effervescente di Vinifera!

SCARICA QUI IL PROGRAMMA DEL FORUM IN FORMATO PDF

Tutti gli eventi del forum sono prenotabili fino a esaurimento posti, CLICCA QUI per vedere tutti i biglietti disponibili di ogni singola data.
Per ulteriori informazioni potete scriverci a info@viniferaforum.it

Se gradisci un assaggio delle passate edizioni, ecco il programma del Forum dello scorso anno, quello del 2020, del 2019 e del 2018.

 

Il Programma

Sabato

5

marzo

ore 14:30

Birrificio Rethia | Vallelaghi (TN)

Quando la birra incontra il mostro… Che fIGAta!

In collaborazione con Birrificio Rethia, un pomeriggio alla scoperta delle IGA, le birre che incontrano l’uva! Insieme a Birrificio Artigianale Barbaforte, Birrificio Rethia e Birrificio Agricolo Sorio abbiamo degustato questo stile made in Italy, mettendo a confronto birre e vitigni diversi. 5 le birre in degustazione: INTRIGATA e RE_INTRIGATA – Birrificio Artigianale Barbaforte (TN), Wild Side – Birrificio Rethia (TN), Gargan-iga e Vita Nova – Birrificio Agricolo Sorio (VI).

Sfoglia la gallery

Giovedì

10

marzo

ore 20

Bookique Caffè letterario | Trento

Le diverse facce della Valpolicella

Revalpo, un gruppo di 8 amici con in comune la passione per il vino, ci ha accompagnati in un viaggio attraverso la Valpolicella. Un territorio dalle varie sfaccettature rappresentate da questi 8 produttori artigianali che ci hanno fatto assaggiare i loro vini, quelli che più li caratterizzano e riflettono tutte le differenze e peculiarità di questo territorio piccolo quanto eterogeneo.

SFOGLIA LA GALLERY

Venerdì

11

marzo

ore 18

Palazzo Candelpergher | Nogaredo (TN)

Viti parallele. Un percorso lessicografico ed enostorico in Trentino

Radici: il Dizionario dialettale lagarino, un archivio della memoria. Tralci: le parole del vino, un ponte tra passato e presente. Grappoli: l’enologia trentina tra fine Ottocento e inizio Novecento.
Presentano: Danilo Bettini (autore del Dizionario dialettale lagarino), Gabriele Galli (Ricercatore di storia del vino trentino). Introdotto da Marco Falceri.

SFOGLIA LA GALLERY

Sabato

12

marzo

ore 14:30

Cantina El Zeremia | Revò (TN)

Revò against the machine 

La cantina El Zeremia, la vincente dell’edizione Vinifera 2021 secondo i voti raccolti tra i partecipanti, ci ha ospitati per un incontro alla scoperta dei vitigni autoctoni della Val di Non guidato da Nereo Pederzolli, esperto del settore, attualmente giornalista per Il Dolomiti e Il Gambero Rosso. Il pomeriggio si è aperto con una passeggiata in vigna per poi spostarci all’interno della cantina per un’interessante chiacchierata che ha accompagnato una degustazione di vini tipici e salumi e formaggi locali artigianali. Protagonista d’eccezione il Maor, il nuovo “groppello a bacca bianca” di El Zeremia prodotto dal recupero del vigneto eroico sul Lago di Santa Giustina.

SFOGLIA LA GALLERY

Martedì

15

marzo

ore 14:30

Leno Klandestino Ind. | Rovereto (TN)

Tre per tre. 3 territori, 3 vignaioli, 3 storie

Una serata in compagnia di 3 vignaioli in rappresentanza di 3 territori (Terre di Pietra per il Veneto, Eredi di Cobelli per il Trentino, Rielinger per l’Alto Adige/Südtirol) che, assaggiando i vini che più li caratterizzano, ci hanno raccontato la loro storia e quella del loro lavoro, così intimamente legato al territorio. La degustazione è stata accompagnata da buon cibo, a cura di Leno Klandestino Ind.

sfoglia la gallery

Venerdì

18

marzo

ore 18

Leno Klandestino Ind. | Rovereto (TN)

ANNULLATO – Nel nome del padre, della vite e del vino.

Presentazione del libro di Flavio Demattè, a cura del giornalista Walter Nicoletti. “Una storia di alleanza con le piante, di amicizia tra vignaioli e di cura per il territorio. È la storia di un territorio e della sua gente, fra tradizioni, ricordi e curiosità; un libro da «degustare», assaporandone i diversi aromi: racconto, testimonianza, ma anche strumento pratico per meglio comprendere l’affascinante mondo dei vigneti. Prestandosi a più letture, è anche uno stimolo a una riflessione profonda sul legame con l’ambiente naturale e le sue implicazioni e sulla necessità di ritornare a una vita più sobria e più autentica.”

Venerdì

25

marzo

ore 14

Cantina A. Martinelli |Mezzocorona (TN)

Press meeting: “Chi siete? Cosa portate? Ma quanti siete? Un fiorino!”

I giornalisti sono invitati a prendere parte a una tavola rotonda presso la Cantina A. Martinelli di Mezzocorona (TN) dal titolo evocativo: “CHI SIETE? COSA PORTATE? MA QUANTI SIETE? UN FIORINO!”. Sarà un momento di aperto confronto sullo stato della comunicazione del vino durante e post pandemia. A moderare gli interventi Jacopo Cossater. Per finire, ci riuniremo per una cena speciale al ristorante Vecchia Sorni.

Sabato

26

marzo

ore 11

MUSE – Museo delle Scienze | Trento

PIWI Doc: i vitigni resistenti nelle denominazioni di origine

Un dibattito sull’evoluzione normativa che prevede l’utilizzo dei vitigni resistenti all’interno delle denominazioni di origine e sulle opportunità che ne derivano, con l’avvocato Stefano Senatore, docente di diritto alimentare e vitivinicolo, Marco Stefanini, docente della Fondazione Mach, Alessandro Sala, presidente dell’associazione PIWI Lombardia e Nicola Biasi, della rete d’impresa “Resistenti Nicola Biasi”. Modera il giornalista Maurizio Gily.
EVENTO GRATUITO, fino a esaurimento posti disponibili. Il dibattito avrà una durata di 1,5 ore e si svolgerà in ottemperanza alle regole anti-Covid vigenti al momento. Obbligatoria l’esibizione del green pass rafforzato e l’utilizzo di mascherina FFP2 negli spazi interni del MUSE.

Prenota il tuo posto

Sabato

26

marzo

ore 14:30

MUSE – Museo delle Scienze | Trento

Oltralpe: suggestioni biodinamiche da oltreconfine

Degustazione di 6 vini biodinamici tra quelli dei produttori dell’associazione francese Vignerons de Nature, condotta dal giornalista e docente Matteo Gallello. La degustazione avrà una durata di 1,5 ore e si svolgerà in ottemperanza alle regole anti-Covid vigenti al momento. Obbligatoria l’esibizione del green pass rafforzato e l’utilizzo di mascherina FFP2 negli spazi interni del MUSE. QUOTA DI PARTECIPAZIONE €20, fino a esaurimento posti disponibili.

Prenota il tuo posto

Domenica

27

marzo

ore 11

MUSE – Museo delle Scienze | Trento

BEe THE FUTURE – mieli, erbe, pane

Laboratorio di analisi gusto-olfattiva a cura di Francesca paternoster di Mieli Thun e Noris Cunaccia di Primitivizia, in collaborazione con Matteo Piffer di Panificio Moderno. Il laboratorio avrà una durata di 1,5 ore e si svolgerà in ottemperanza alle regole anti-Covid vigenti al momento. Obbligatoria l’esibizione del green pass rafforzato e l’utilizzo di mascherina FFP2 negli spazi interni del MUSE.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE €20, fino a esaurimento posti disponibili.

Prenota il tuo posto

Sabato

27

marzo

ore 14:30

MUSE – Museo delle Scienze | Trento

Tra 0 e 1, presentazione ufficiale della rivista “Verticale”

Presentazione ufficiale del numero 0 della rivista “Verticale”, il nuovo interessante magazine dedicato alle verticali del vino, in compagnia di Jacopo Cossater, Matteo Gallello e Nelson Pari, seguito da una degustazione verticale di 6 annate di Lagrein Laurenc di Pranzegg, uno dei produttori presenti a Vinifera. La masterclass avrà una durata di 1,5 ore e si svolgerà in ottemperanza alle regole anti-Covid vigenti al momento. Obbligatoria l’esibizione del green pass rafforzato e l’utilizzo di mascherina FFP2 negli spazi interni del MUSE. QUOTA DI PARTECIPAZIONE €20, fino a esaurimento posti disponibili.

Prenota il tuo posto