È la prima volta che vieni a Trento?

Ti diamo qualche dritta per goderti il viaggio, non solo tra i vini eroici di Vinifera!

 

Adagiata nella valle dell’Adige, Trento è una città a misura d’uomo che propone una vita culturale animata da convegni e mostre e ispirata alle tradizioni e alla storia. Per ammirare il capoluogo del Trentino in tutta la sua bellezza, puoi gustarti una splendida prospettiva dall’alto. Dalla città, infatti, una funivia collega il ponte di S. Lorenzo con il paese di Sardagna, da cui si gode uno straordinario panorama sulla valle dell’Adige.

 

Come arrivare a Trento

Vinifera è un Ecoevento e, in quanto tale, promuove un trasporto eco-sostenibile, quindi ti invitiamo a utilizzare treno o autobus per raggiungerci. La stazione FS è a soli 10 minuti a piedi da TrentoFiere, puoi approfittarne per degustare un vino in più! 🙂

 

In treno. Trento si trova sulle linee ferroviarie del Brennero e della Valsugana (da Venezia), che la collegano al resto dell’Italia. La stazione, in piazza Duomo, è vicina al centro storico e a TrentoFiere. Dalla stazione dei treni (piazza Dante “Stazione FS”) proseguire con gli autobus 2, 3, 5, 8, 9, 10, 12 sino alla fermata di Via Rosmini (Rosmini ”Cimitero”/ MUSE).

SABATO 26/03/2022
ORARI ANDATA: 10.44/10.48/10.51/10.58/10.59/11.00 (ogni cinque minuti circa)
ORARI RITORNO: 19.06/19.10/19.12/19.19/19.20/19.25 (ogni cinque minuti circa)

DOMENICA 27/03/2022
ORARI ANDATA: 10.39/10.49/10.57 (ogni dieci minuti circa)
ORARI RITORNO: 19.18/19.48/19.12/19.19/19.20/19.25 (ogni trenta minuti circa)

Per maggiori informazioni consultate il sito Trentino Trasporti.

In autobus. Flixbus è un’ottima soluzione, pratica ed economica per raggiungere Trento. L’autostazione di arrivo,  in Lungadige Monte Grappa, dista solo 10 minuti a piedi da TrentoFiere.

In auto. Dall’Autostrada del Brennero A22, la città si raggiunge uscendo al casello Trento Centro; in alternativa, da Verona o Bolzano si segue la SS12 dell’Abetone e del Brennero. Chi proviene da Venezia dovrà seguire la superstrada della Valsugana (SS47); da Milano si percorre la SS42 Tonale e Mendola.

 

Parcheggi

Parcheggiare in zona è molto semplice e, con un po’ di fortuna e velocità, puoi lasciare la tua auto direttamente nel parcheggio di TrentoFiere, in via Briamasco 2. I posti sono ridotti, quindi se non dovessi trovare disponibilità nel piazzale della Fiera, l’alternativa in assoluto più comoda e vicina è il Parcheggio Sanseverino – P7 (dista circa 600 metri da TrentoFiere). Qui sotto puoi vedere nel dettaglio tutti i parcheggi disponibili nelle vicinanze.

 

5 luoghi da non perdere a Trento

#1. Il Duomo di Trento e Palazzo Pretorio, sede del Museo Diocesano Tridentino

Il Duomo, conosciuto anche come cattedrale di San Vigilio, è la chiesa principale dell’arcidiocesi di Trento. In stile romanico, i suoi sotterranei conservano la Basilica paleocristiana, facente parte dei siti archeologici di Tridentum.

Duomo di Trento

 

#2. Le Gallerie di Piedicastello

Gallerie di Piedicastello - Trento

Un affascinante spazio espositivo ricavato in due tunnel stradali in disuso. I tunnel sono stati riconvertiti nel 2008 in luogo dedicato alla storia e alla memoria, raccontata attraverso la multimedialità.
Piazza di Piedicastello, aperte da martedì a domenica, ore 10.00-18.00

 

#3. Il quartiere Le Albere e il MUSE – Museo delle Scienze

Muse - Trento

Progettato dal famoso architetto Renzo Piano, è il luogo ideale dove scoprire scienza e natura. Attraverso i suoi 19.000 m², disposti su sei piani tutti da scoprire, si snoda un percorso espositivo che usa la metafora della montagna per raccontare la formazione delle Dolomiti, la biodiversità alpina, la storia dei primi insediamenti umani e la scoperta delle origini del mondo attraverso la più grande mostra dei dinosauri dell’arco alpino.
Dal 26 marzo al 1 aprile 2022, presentando alla biglietteria del Muse l’ingresso a Vinifera, verrà applicata una tariffa ridotta di €9 per visitare il museo.

 

#4. Palazzo Roccabruna

Palazzo Roccabruna - TrentoRisalente all’epoca del Concilio di Trento (1545-1563), è la sede dell’Enoteca provinciale del Trentino. Nelle sale del piano nobile il Palazzo ospita mostre e rassegne artistiche, etnografiche o fotografiche dedicate a temi territoriali o enogastronomici.
Aperta giovedì, venerdì e sabato dalle 17.00 alle 22.00 e nei fine settimana dedicati ad eventi enogastronomici.

 

#5. Castello del Buonconsiglio

Castello del Buonconsiglio - Trento

Sede dei principi vescovi fin dal 1255, il Castello del Buonconsiglio è uno degli edifici più conosciuti di Trento e uno tra i maggiori complessi monumentali della regione. All’estremità meridionale del complesso si trova Torre Aquila, che conserva all’interno il celebre Ciclo dei Mesi, uno dei più affascinanti cicli pittorici di tema profano del tardo Medioevo. Puoi prenotare la tua visita cliccando qui!

 

Dove dormire

Oltre alle soluzioni più classiche, che troverai più sotto elencate, suddivise per tipologia, abbiamo pensato a delle alternative per te, enoturista assetato di esperienze autentiche da vivere nel pieno contatto con la natura, la cultura, i volti che rendono il nostro Trentino Alto-Adige un posto unico.
Questi che ti raccomandiamo sono nostri cari amici, che ti accoglieranno con cura, passione e una genuina convivialità!

 

DORMIRE IN VIGNETO

Trentino
Azienda Agricola – Agritur Comai | Riva del Garda – Dove il Garda incontra le Dolomiti.
Agriturismo Cobei – bed&break wine | Sorni di Lavis – Il luogo ideale per la tua vacanza rurale.
Agritur La Coccinella | Loc. Colture, Comano Terme – Agriturismo a due passi delle Terme di Comano
Azienda Agricola Maso Bergamini | Cognola di Trento – Un Maso seicentesco a tua disposizione.
BabaruM | Volano – Impossibile da descrivere, puoi solo provarlo per credere nelle favole!
Hotel Rovereto
| Rovereto – Un boutique hotel a Rovereto, ideale per visitare il Mart.


Alto-Adige / Südtirol
Lieselehof | Caldaro – Un casolare immerso nei vigneti, circondati da olivi.
Nusserhof | Avelengo – Un maso del XIV secolo a 1280 metri d’altitudine, sopra Merano.
Rielingerhof | Collalbo – Agriturismo e osteria tradizionale sull’altopiano del Renon.
Rynnhof | Termeno – Una residenza di charme e di carattere, sulla strada del vino.
Tröpfltalhof | Caldaro – Lontani da tutto, per ritrovare la spensieratezza e la pace dei sensi.

 

DORMIRE ECOSOSTENIBILE
Siamo partner di Ecobnb, promotore di un turismo rispettoso dell’ambiente, dell’economia e delle comunità locali.
Puoi cercare soluzioni a Trento, a Bolzano e in tante altre località del Trentino Alto Adige.

 

DORMIRE IN CITTÀ
Infine, qui di seguito puoi trovare una serie di strutture ricettive a Trento, suddivise per tipologia.

Hotel
Agriturismi
Bed and Breakfast
Garnì
Affittacamere