Vinifera 2021 – La Mostra Mercato

Vinifera 2021 è la terza edizione effettiva della Mostra Mercato dei vini artigianali dell’arco alpino, in programma sabato 29 e domenica 30 maggio dalle 11 alle 19 negli spazi all’aperto di Trento Fiere.

  • Un tempo e un luogo dove (re)incontrarsi e in cui scoprire i produttori artigianali alpini selezionati per voi da Associazione Centrifuga.
  • Degustazione libera tra i banchi di oltre 60 vignaioli provenienti dalle regioni alpine. Non solo vino: a Vinifera 2021 troverei anche artigiani del cibo, sidro e birra.
  • Vendita diretta al banco dei produttori, servizio ristorazione attivo in entrambe le giornate e degustazioni guidate.

Alla luce delle limitazioni alla mobilità internazionale, Vinifera 2021 ospiterà solo produttori provenienti dalle regioni italiane dell’arco alpino. Aspettiamo le prossime edizioni per tornare ad incontrare i produttori di Austria, Slovenia, Svizzera e Francia.

I vignaioli di Vinifera 2021

Vignaioli 2021Vignaiole e vignaioli accomunati dalla scelta di lavorare dedicando attenzione al territorio e alle persone che ci vivono, che inseriscono nel proprio bilancio di attività i costi per rendere il più sostenibile possibile ciò che fanno e ciò che producono.

Saranno vignaioli autentici ad accompagnarvi nel viaggio enologico che state per intraprendere, veri artigiani culturali che uniscono competenza e carattere. Narrando le loro scelte e i gesti quotidiani vi racconteranno il loro vino e la loro terra, perché fare vino significa anche unire cultura e natura. I produttori partecipanti a Vinifera 2021 avranno in serbo per voi tante proposte da degustare presso il loro stand, ma anche da acquistare, per tornare a mescere all’occorrenza un sorso di Vinifera 2021!

Gli artigiani del cibo di Vinifera 2021

Cibo Vinifera 2021

Per Vinifera abbiamo scelto di affidarci a piccoli grandi produttori e ristoratori locali, per dare ristoro ai vostri appetiti e alla vostra curiosità. Sono realtà fatte di persone che instaurano con il territorio un legame figlio di tradizioni passate e che incrocia esigenze contemporanee: gusti autentici, filiere corte, identità consapevoli, amore per la semplicità, ricerca del buono, miscugli di conoscenze e di idee.

Le degustazioni guidate di Vinifera 2021

Oltre al percorso di degustazione libera, il programma di Vinifera include degustazioni guidate pensate per sondare in profondità il terreno in cui affondano le radici dell’arte della vitivinicoltura. Alla scoperta di affinità e divergenze attraverso il territorio alpino.

Sabato 29 maggio, ore 15-17 | Affinità-divergenze. Il Teroldego e gli altri rossi delle Dolomiti

Un assaggio-confronto tra annate limitrofe di tre declinazioni di Teroldego e altri tre rossi dolomitici. I vini saranno serviti alla cieca.

Costo di partecipazione 15€ | Prenotazione obbligatoria tramite prevendita disponible qui | Numero massimo di partecipanti: 15 persone.

Domenica 30 maggio, ore 15-16:30 | Escursione in quota PIWI: le declinazioni alpine dei vitigni resistenti

Mentre la viticoltura sale di quota anche per effetto dei cambiamenti climatici, alcuni vignaioli investono in queste terre alpine. Grazie all’uso di varietà resistenti, praticano la viticoltura di montagna perseguendo la sostenibilità e la salubrità dei loro prodotti e dell’ambiente. Progetti che sottolineano la valenza sociale della viticoltura e valorizzano territori che per posizione, orografia e condizioni pedoclimatiche, consentono produzioni molto diverse tra loro. Silvano Clementi (PIWI Trentino) e Alessandro Sala (PIWI Lombardia) ci guideranno in un’escursione montana nel mondo PIWI. In degustazione quattro vini PIWI dell’arco alpino. Costo di partecipazione 15€ | Prenotazione obbligatoria tramite prevendita disponibile qui | Numero massimo di partecipanti: 15 persone.

Premio del pubblico “La picca d’oro”

Anche quest’anno il pubblico di Vinifera assegnerà il premio “La Picca d’Oro ” al miglior vignaiolo presente ai banchi della mostra mercato sabato 29 e domenica 30 maggio. Nelle precedenti edizioni, il premio del pubblico è andato a Villa Persani (2018) e Malga Ribelle (2019). Le schede per la votazione saranno disponibili presso lo stand associativo.

 

A tutela di espositori e visitatori Vinifera 2021 si è svolta completamente all’aperto negli spazi esterni di Trento Fiere, interamente riservati a Vinifera per l’intera durata della manifestazione. Lo svolgimento è garantito anche in caso di pioggia. L’afflusso dei visitatori sarà condizionato dal rispetto dei limiti di capienza, garantendo la precedenza ai visitatori che hanno acquistato il calice in prevendita.

Per tutti i visitatori e i produttori è obbligatorio l’uso della mascherina, il rispetto del distanziamento e l’igienizzazione. Apposite postazioni garantiranno lo svolgimento in sicurezza della degustazione al banco dei vignaioli.