Vinifera Forum 2021 – Incontri e confronti sull’arco alpino

Degustazioni, conferenze tematiche, visite guidate presso vigneti e cantine artigianali, a partire da inizio maggio fino a fine agosto 2021. Tra una degustazione e un racconto, tra un libro e una cantina, la divisione tra le arti rimarrà solo un ricordo.

Scorri per vedere il programma del Forum Vinifera 2021!

Per un assaggio delle passate edizioni, invece, ecco il programma del Forum 2020, quello del 2019 e del 2018.

Per info e prenotazioni scriveteci a: info@viniferaforum.it

Il Programma

Sabato

22

maggio

ore 14:30

Az. Agr. Terre di Pietra, S. Martino Buon Albergo (VR)

Esplorando le vigne della Valpolicella

Due percorsi si snodano tra i poco meno di 5 ettari di terreni coperti da vigne di proprietà dell’Az. Agr. Terre di Pietra, nel cuore della Valpolicella. Tra i filari, si camminerà alla scoperta della ricchezza che la terra offre, per incontrarsi poi in cantina per una sosta golosa, accompagnata dai vini naturali di Terre di Pietra.

Sfoglia la gallery

Sabato

22

maggio

ore 14:30 e 17:15

Az. Agr. Bellaveder, Faedo

Enovely Experience Alpi vs Mediterraneo

Due percorsi di degustazione di otto vini provenienti da regioni alpine e del Mediterraneo, guidati da Michele Girelli, Sommelier & Project Manager di Enovely. Per capire, divertendosi, l’importanza del territorio.

Sfoglia la gallery

Mercoledì

26

maggio

ore 18:30

Bar Circolo SantaMaria Rovereto

Vini Vulcanici: custodi di storie primordiali

Assieme a Eric Decarli di PropostaVini si esploreranno col palato 4 vini bianchi che nascono dai terreni vulcanici e gusteremo degli sfiziosi assaggi preparati dal Bar Circolo SantaMaria.

Sfoglia la gallery

Giovedì

27

maggio

ore 18

Conferenza online

La cultura del vino in Brasile

L’Associazione Trentini nel Mondo, in collegamento con la prof. Flavia Cristaldi dell’Università di Roma, geografa e autrice di “Vitigni migranti” presenta il resoconto dell’attività della PAT sulla viticoltura in Brasile.

Guarda il video

Sabato

29

maggio

ore 15

TrentoFiere

Affinità-divergenze. Il Teroldego e gli altri rossi delle Dolomiti

Un assaggio-confronto tra annate limitrofe di tre declinazioni di Teroldego (Foradori, Dannato Redondel, Grill Cobelli Aldo) e altri tre rossi dolomitici: Lagrein (Laurenc di Pranzegg), Marzemino (Eugenio Rosi) e PIWI Regent (Lato Oscuro, Grawü). I vini saranno serviti alla cieca.

Domenica

30

maggio

ore 15

TrentoFiere

Escursione in quota PIWI: le declinazioni alpine dei vitigni resistenti

Mentre la viticoltura sale di quota anche per effetto dei cambiamenti climatici, alcuni vignaioli investono in queste terre alpine. Silvano Clementi (PIWI Trentino) e Alessandro Sala (PIWI Lombardia) ci guideranno in un’escursione montana con 4 vini PIWI dell’arco alpino in degustazione.

Venerdì

4

giugno

ore 19

Digital Conference

Vino “convenzionale”, biologico, biodinamico e naturale: facciamo chiarezza!

Vino “convenzionale”, biologico, biodinamico e naturale: cosa significano questi termini dal punto di vista legislativo? Cosa possiamo trovare in etichetta? A quali pratiche agricole ed enologiche si riconducono? Una conferenza digitale in cui Michele Girelli, project manager di Enovely, dialoga con Stefano Senatore, avvocato esperto di diritto alimentare e vitivinicolo.

Guarda il video

Giovedì

10

giugno

ore 21

Giardino di Sant’Osvaldo, Rovereto

Proiezione “Latte nostro” di Michele Trentini (2019, 80 min.)

Il film mette in primo piano animali, allevatori, pastori e casari che contribuiscono alla realizzazione di straordinari formaggi a latte crudo: dal Formaggio di Turnaria di Campolessi al Casolét di Pejo. La proiezione sarà anticipata da un assaggio di formaggi e vini di produttori artigianali e da una presentazione del regista. Ingresso a offerta libera, con prenotazione obbligatoria: info@viniferaforum.it. In collaborazione con l’associazione Nuovo Cineforum Rovereto e Trento Film Festival.

Venerdì

18

giugno

ore 18

Cantina Pisoni, Pergolese di Lasino, Sarche (TN)

Sfumature di Nosiola

Una serata di inizio estate, immersi nei vigneti di Pergolese, per conoscere la Nosiola. I vignaioli dell’Associazione Vignaioli del Vino Santo propongono sei diverse Nosiole, per mostrarne e raccontare le diverse interpretazioni: una Nosiola rifermentata in bottiglia. una con parziale appassimento sui graticci, una classica giovane, una classica leggermente invecchiata, una con parziale macerazione e infine una Nosiola macerata sulle bucce. I vini vengono proposti in abbinamento con tre diversi assaggi a cura di Troticoltura Armanini. Ad aprire la serata la presentazione dei vignaioli e del vitigno. Costo di partecipazione: 20€ (6 calici e 3 assaggi).
CLICCA QUI PER PRENOTARE

Martedì

22

giugno

ore 17

Rovereto

Presentazione del libro “Farfalla” di Matteo Zadra

Immaginate di poter sentire in anticipo la morte sopraggiungere, di sentire il suo profumo dietro alla carezza ad un cane, il respiro di una parola, il battito d’ali di una farfalla. Immaginatela sempre lì, a ricordarvi che ogni cosa è destinata a finire e che la vita ci scivola di dosso senza sosta come fanno i petali di una rosa che lentamente appassisce. Riuscite ad immaginarla mentre ci ricorda che tutti noi, i nostri cari, chi ci sta attorno, noi tutti potremmo morire da un giorno all’altro. E se foste in grado di sentirne i passi, voi a quel punto, come vivreste?

Mercoledì

23

giugno

ore 17:30

ex Manifattura Tabacchi, Rovereto

Il sapore mutevole di un luogo che cambia

Qui una volta era tutta campagna: prima del progetto Green Innovation Factory, prima della Manifattura Tabacchi, la zona della Moia, del porto di Borgo Sacco e l’intera Vallagarina era destinata all’agricoltura ed in particolare ai vigneti. Ancora oggi i vigneti sono uno scenario paesaggistico importante per Borgo Sacco e per la città intera, ma qual è la loro storia? Alla presenza di una guida del Touring Club si parlerà dell’evoluzione storica, sociale e urbanistica di questo importante quartiere di Rovereto. L’incontro verrà seguito da un assaggio di vini dei produttori locali attualmente in attività e a abbinati a formaggi Presidio Slow Food. L’evento è proposto in collaborazione con Il Touring Club Italiano di Rovereto e Trento e Slow Food Valle dell’Adige Alto Garda.

Giovedì

1

luglio

luogo e orario in fase di definizione

Die Panne

Il dramma teatrale “Die Panne” di Friedrich Dürrenmatt prende vita grazie all’esibizione delle artiste Valentina Bischi e Francesca Sardella.
Svizzera anni ’50. Un viaggiatore di commercio, un’auto in panne in un piccolo paese di campagna e la messa in scena di un processo a tavola, fra squisite portate e vini d’annata. Un’indagine intima, personale, che ci rende allo stesso tempo carnefici e vittime. Fra delitti, inganni e fiati sospesi qualche calice di buon vino e tanta buona compagnia!

Prenotazione obbligatoria.

Domenica

4

luglio

ore 17:30

Località Stelderi

Il viaggio della vigna attraverso il Mediterraneo

Un viaggio dalla Spagna al medio Oriente passando dalla Grecia per arrivare in Armenia, ripercorrendo il tragitto attraverso il quale la vite è giunta in Europa. Un percorso musicale e degustativo attraverso i vini del mediterraneo, accompagnato da Nicola Segatta (violoncello), John Diamanti Fox (clarinetto) e Alessandro Darsinos (percussioni mediterranee). Degustazione di vini provenienti da diversi luoghi del Mare Nostrum.
Prenotazione obbligatoria. Evento realizzato in collaborazione con Associazione Valle del Rosspach.

Giovedì

8

luglio

ore 21

Giardino di Sant’Osvaldo, Rovereto

Proiezione “Resistenza Naturale” di Jonathan Nossiter (2014, 85 min.)

Dieci anni dopo Mondovino, la sua inchiesta sulla profonda trasformazione della produzione di vino in Francia, torna sull’argomento occupandosi dell’Italia e mutando il punto di vista. Dalle Marche alla Toscana, dall’Emilia al Piemonte il documentarista incontra viticoltori che non si sono piegati alla standardizzazione e hanno uno stretto legame con la terra che coltivano.
La proiezione sarà anticipata da un assaggio di vini di produttori artigianali. Ingresso a offerta libera, prenotazione obbligatoria.
In collaborazione con l’associazione Nuovo Cineforum Rovereto e Trento Film Festival.

Collaborano al Forum

Il Forum Vinifera 2021 è realizzato con il sostegno di